lavare pelliccia in lavatrice
Per saperne di più

Lavare pelliccia in lavatrice: è possibile?

Hai indossato per tutto l’inverno la tua pelliccia nuova e adesso è arrivato il momento di metterla via per il cambio di stagione. Prima però devi lavarla ed è qui che sorge il dubbio: è possibile lavare pelliccia in lavatrice oppure è necessario portarla in lavanderia?

La risposta alla domanda è: dipende. Questo perché non tutte le pellicce sono uguali; la differenza più importante, per capire se è possibile lavare la pelliccia in lavatrice, riguarda il tipo di pelo. Quello sintetico può, in molti casi, essere lavato in lavatrice, mentre quello vero potrebbe rovinarsi.

Lavare pelliccia in lavatrice: è possibile?

Come abbiamo detto, dunque, molti tipi di pelliccia sintetica possono essere lavati in lavatrice. Prima di mettere la tua pelliccia in lavatrice, controlla l’etichetta; se trovi il simbolo della lavatrice, significa che puoi lavarla senza correre alcun rischio.

Naturalmente dovrai impostare il programma corretto;  in assenza di uno specifico per questo tipo di materiale, scegli il più delicato. Ricordati poi di escludere la centrifuga e di utilizzare un detersivo adatto.

Lavare una pelliccia vera in lavatrice

Le pellicce vere non dovrebbero mai essere messe in lavatrice; il rischio che si corre infatti è quello di rovinarle irrimediabilmente.

Dunque, se possiedi una pelliccia di visone, di coniglio o di un altro animale, evita il fai da te con prodotti aggressivi e rivolgiti a un professionista; un esperto infatti saprà come ridarle nuova vita senza alcun danno. In questo modo avrai la certezza di riportare a casa un capo tanto bello da sembrare nuovo.

Se invece la tua pelliccia di pelo vero non è particolarmente sporca, puoi provare a intervenire manualmente a casa; c’è un modo per eliminare la polvere e ridarle vitalità. Per prima cosa dovrai procurarti una spazzola per pellicce che andrà passata in modo delicato su tutto il pelo, seguendone la direzione.

Per eliminare qualche piccola macchia, insomma, puoi provare a utilizzare una soluzione composta da una parte di acqua e una di alcol isopropilico. Metti un po’ di questa soluzione su un panno morbido e passala sulla macchia, strofinando delicatamente. Dopodiché lasciala asciugare bene prima di riporla nell’armadio.

LEGGI ANCHE:  Come lavare una pelliccia

Come abbiamo visto, ogni pelliccia necessita di un tipo di trattamento differente. Quelle sintetiche quindi possono in molti casi essere lavate comodamente in lavatrice. Quelle realizzate con pelliccia vera possono essere spazzolate o trattate con una soluzione delicata per la rimozione di piccole macchie; non devono però mai essere messe in lavatrice.