Non categorizzato

Rimessa a Modello Pelliccia – Costo Rimessa a Modello Pelliccia

Tutti gli amanti della pelliccia hanno in armadio un capo spalla usato e vecchio che non utilizzano più perché fuori moda. Elpidio Loffredo ha deciso di effettuare la rimessa a modello pelliccia creando modelli innovativi e trendy, mantenendo un costo rimessa a modello pelliccia molto basso. La rimessa a modello pelliccia consiste nel modificare una vecchia pelliccia con piccoli accorgimenti, o stravolgere e cambiare completamente il modello.

Spesso una pelliccia rimessa a modello è anche più leggera e ha un pelo più lucente, questo grazie alle nuove tecniche di lavorazione. Grazie alla professionalità dei nostri artigiani, troviamo sempre con semplicità la soluzione migliore per soddisfare tutte l’esigenze dei nostri clienti.

Effettuare un restyling di una pelliccia usata non è una cosa semplice, in quanto lavorare un pellame vecchio richiede molta esperienza e sopratutto delicatezza nella lavorazione. Anche scegliere cosa creare non è sempre una cosa semplice, in quanto una rimessa a modello pelliccia di visone e diversa da una rimessa a modello pelliccia volpe. La rimessa a modello di una pelliccia è sicuramente una scelta giusta quando il capo ormai è vecchio e non più utilizzato.

Continuando a leggere scoprirai:

 

Rimessa a modello pelliccia, quando conviene?


La rimessa a modello della pelliccia va effettuata seguendo diversi criteri come:

  • Qualità della pelliccia lavorata
  • Quantità di pellame utilizzabile
  • Cosa vogliamo realizzare

Spesso i clienti pensano che sia possibile ricavare da una pelliccia completamente consumata una giacca o un cappotto, ma purtroppo quando si effettua una rimessa a modello tutte le parti usurate vanno eliminate e quindi si perde spesso parecchio materiale per lavorare. La pelliccia visone rimessa a modello per esempio avrà quasi sicuramente una parte di “scarto” minore, in quanto spesso la pelliccia di volpe ha un un cuoio molto debole sulle pance e quindi va eliminato.

La pelliccia di visone rimessa a modello è quella più richiesta. Molto importante è capire cosa possiamo realizzare dalla pelliccia usata, e sopratutto creare qualcosa di utilizzabile e fashion. La quantità del pellame utilizzabile è fondamentale per la creazione di una giacca o cappotto rimesso a modello, senza avere costi alti. Spesso quanto il materiale non è sufficiente Elpidio Loffredo suggerisce l’aggiunta di Cashmere o di altro pellame, ma questo fa aumentare il prezzo rimessa a modello. Nella creazione delle rimesse a modello delle pellicce Elpidio Loffredo suggerisce sempre quale modello va creato.

Quale modello posso ricavare?


Elpidio Loffredo studia appositamente i modelli per soddisfare le richieste di qualsiasi clienti. Non tutti i modelli si adattano ai clienti, ovviamente per fattori soggettivi. Ma cosi come per la nuova collezione, anche per la rimessa a modello pellicce Elpidio Loffredo offre la massima assistenza con la creazione di pellicce su misura.

Analizzando la pelliccia usata da lavorare, Elpidio Loffredo mostra ai propri clienti la tipologia di giacca di pelliccia o cappotto di pelliccia che può essere realizzato.

Dopo si procede con le varie prove delle pellicce, in modo da capire quale modello può adattarsi meglio e sopratutto se c’è bisogno di qualche modifica o l’aggiunta di qualche accessorio. Spesso quando il materiale è poco, Elpidio Loffredo suggerisce la creazione di giacche corte o mantelle, con l’aggiunta di patch fatte in pelliccia in modo tale d’avere una pelliccia trendy e alla moda, nonostante il materiale sia molto poco.

Rimanenze della mia pelliccia


Le rimanenze della pelliccia lavorata solitamente consistono in ritaglia di lavorazione o pellame consumato e non utilizzabile. La rimanenza viene sempre consegnata su richiesta dei clienti, in quanto spesso sono rimanenze che hanno bisogno di trattamenti anti tarme o non sono utilizzabili praticamente per nulla.

Quando le rimanenze possono essere utilizzate per qualche creazione, il nostro Staff comunica ai clienti la possibile realizzazione di un altro capo come una mantellina, oppure la creazione di bordi per la giacca in lana realizzata a mano o per le mantelle in cashmere.

Spesso questi bordi vengono tinti per essere utilizzati come bordi o per creare pon pon per i cappelli in cashmere, o dei semplici portachiavi. Le rimanenze possono essere utilizzate anche per la creazione di patch che possono essere applicati sulla pelliccia o su qualche capo spalla a scelta. Le rimanenze vanno richieste almeno 7 giorni prima della consegna, in quanto restano in laboratorio.

Molti clienti utilizzano le rimanenze di un altro capo per creare patch su un altra pelliccia rimessa a modello, in modo da avere un capo alla moda, oppure se la rimanenza è molta preferiscono mixare le tipologie di pellame per avere una pelliccia più lungo e più fantasiosa.

Rimessa a modello pelliccia costo

Il costo rimessa a modello pelliccia varia da pelliccia in pelliccia e sopratutto il costo della rimessa a modello cambia anche da pellicceria in pellicceria. Spesso troviamo dei prezzi rimessa a modello pelliccia veramente ridicolo, in quanto un laboratorio normale non potrebbe mai lavorare con quei prezzi, e questo gia dovrebbe farci dubitare sulla tipologia di lavorazionee, manodopera e qualità dei materiali utilizzati.

Il costo rimessa a modello pelliccia visone è solitamente di 800€. Nel prezzo non è compresa la tintura o l’aggiunta di materiale come cashmere o pelli in visone. Per quanto riguarda il costo rimessa a modello pelliccia volpe è sempre di 800€ escluso tintura della pelliccia usata.

Invece il costo rimessa a modello pelliccia zibellino parte dai 1500€, questo dipende ovviamente dall’aggiunta di pellame da effettuare. Per quanto riguarda invece la rimessa a modello pelliccia cincillà c’è un discorso abbastanza ampio che riguarda la qualità del pellame lavorato e sopratutto lo stato delle pelli che spesso non possono essere lavorate.

Un altro pellame particolare è la pelliccia di lince, in quanto una rifazione significa eliminare la parte beige e lasciare solamente la pancia cioè la parte bianca della pelliccia e magari impreziosirla con l’aggiunta di pelli.